“Bleak Moments”, un film particolare

Bleak Moments non è un film come tutti gli altri. La storia si focalizza su cinque personaggi, o meglio, su delle persone normalissime che vivono dei momenti abbastanza comuni. La pellicola, a tratti rovinata dal tempo, è caratterizzata da una certa assenza del bello: lʼabbigliamento non è bello, gli spazi non sono belli, il tempo metereologico richiama un senso di tristezza. Tutto questo contribuisce a creare unʼatmosfera apparentemente realistica, ma che nel profondo, e soprattutto andando avanti nellʼosservazione del film, rivela un alto grado di surrealismo. A farci capire ciò sono soprattutto i personaggi, che benché comuni, non vivono esperienze eclatanti, ma si comportano spesso in maniera strana, assumendo espressioni bizzarre e dicendo cose che sembrano non aver senso. Diventa così difficile comprendere i motivi delle loro azioni.

In generale, tutto il film è avvolto da unʼaura patetica – da non intendere con lʼattuale connotazione negativa, ma con il senso classico e originale del termine -, e proprio questa dona al film il suo tono, lo rende un film speciale, che cattura lʼattenzione senza aver bisogno di raccontare una storia ricca di azione o effetti speciali. Ovviamente, per calibrare al meglio lʼopera, Mike Leigh ha aggiunto a questa vicenda tutto sommato drammatica, ricorrenti scene umoristiche. Si tratta, perciò, di un film molto intelligente che senza eccessive pretese cattura lʼattenzione, diverte e lascia un senso di interdizione agli spettatori. Unʼopera prima di tutto rispetto che certamente meritò il Pardo dʼOro.

Riccardo Passarella, 18 anni, Liceo di Mendrisio

Advertisements
This entry was posted in TGC Ticino. Bookmark the permalink.

Laisser un commentaire

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Changer )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Changer )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Changer )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Changer )

Connecting to %s