DJANGO UNCHAINED : La violenza e l’intelligenza

Django Unchained è uno di quei film che, uscendo dalla sala cinematografica, non sai bene se ritenerlo terribilmente geniale oppure se in fin dei conti non era ciò che ti aspettavi. Guardando questo film ci si trova confrontati a scene di violenza piuttosto cruente ed esplicite.
Probabilmente è stato proprio questo a scindere la mia opinione in due parti e quindi poter dire che effettivamente mi sia piaciuto. A mio parere queste scene di violenza vengono spinte oltre un limite, e passato questo, la visione del film diventa un po’ angosciante, ma soprattutto pesante alla vista (e allo stomaco).
Dall’altra parte però si può ben notare la maestria del regista nel riprendere quegli elementi che distinguono un western come si deve; dalle sparatorie, alle inquadrature, fino alla colonna sonora, che ha creato un ambiente molto piacevole e adatto al genere di film.
Infine è da menzionare l’originalità dei personaggi e l’interpretazione fatta dagli attori.
I dialoghi sono freschi e vigorosi e strappano più volte il sorriso per la loro originalità e il loro acume. Così come i personaggi nel film che riescono a risaltare per il loro singolare bagaglio di profondità e inusuale perspicacia.
Come conclusione vorrei quindi aggiungere che questo film mi ha lasciata un po’ con l’amaro in bocca per certe scene che mi hanno disturbato, ma nel complesso si può constatare la bravura, il talento e l’abilità da parte sia del regista che degli attori, di creare un film d’ingegno e brillante.

Melanie Wüst, 19 anni, Scuola di Commercio
wust_melanie copie

Advertisements
This entry was posted in TGC Ticino. Bookmark the permalink.

Laisser un commentaire

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Changer )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Changer )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Changer )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Changer )

Connecting to %s