Festival de Locarno (4) LOVE ISLAND, Jasmila Zbanic: L’amore è bello in ogni sua forma (Piazza Grande)

Love_Island

Liliane e Grebo, una giovane coppia sposata in attesa di una bambina, decidono di andare in vacanza su un’isola croata: “Love Island”, l’isola dell’amore. Lei, con la sua delicatezza e la sua classe francese, e lui, con la sua simpatica rozzezza che rappresenta la sua origine bosniaca, sono una coppia inusuale, ma nonostante ciò sembrano solidamente uniti.

Una serata di karaoke porta l’ex cantante Grebo sul palco, facendo di nuovo innamorare sua moglie cantando la famosa canzone degli Scorpions “Wind of Change”, procurandosi così il soprannome “Window Change”. Tutto sembra andare bene, ma l’incontro con una donna affascinante del suo passato fa riaffiorare ricordi in Liliane e ciò potrebbe mettere in discussione il suo matrimonio.

La commedia di Jasmila Zbanic è leggera e divertente. L’intrigante trama è accompagnata dai caldi e sgargianti colori dell’estate e del mare, rendendo l’atmosfera dell’isola ancora più spensierata. Tra i tradimenti e i vari triangoli che si formano sull’isola, risuona dolcemente la canzone che ha aperto tutti gli avvenimenti, “Wind of Change” ed essa accompagna lo spettatore fino alla fine, facendo capire che nell’aria c’è realmente un “vento di cambiamenti”. Il film è un inno all’amore, sia tra uomo e donna, tra donna e donna oppure tra uomo e uomo. L’amore è bello in ogni sua forma e non bisogna assolutamente farselo scappare, soprattutto non sull’isola dell’amore.

Tanja Stanojevic, 19 anni, Scuola cantonale di commercio di Bellinzona

Advertisements
This entry was posted in TGC Ticino. Bookmark the permalink.

Laisser un commentaire

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Changer )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Changer )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Changer )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Changer )

Connecting to %s