Monthly Archives: mars 2016

“Vergiss Mein Nicht”, di David Sieveking

David Sieveking è l’autore del film-documentario Vergiss mein nicht. Sieveking decide di filmare con la sua cinepresa gli ultimi anni di vita della madre Gretel, attraverso la sua pellicola egli mostra cosa significhi stare accanto e prendersi cura di una … Lire la suite

Rate this:

Posted in TGC Ticino | Laisser un commentaire

“Ave, Cesare !” Più di un semplice film comico

Il nuovo film dei fratelli Coen è ambientato nella Hollywood degli anni Cinquanta. Il protagonista, Eddie Mannix, lavora come direttore della Capitol Productions e deve risolvere qualsiasi problema gli si ponga davanti. È un momento molto importante per lo studio: … Lire la suite

Rate this:

Posted in TGC Ticino | Laisser un commentaire

“Ave, Cesare !” L’intreccio perfetto

È uscito da poco Ave, Cesare!, il nuovo capolavoro dei fratelli Coen, autori di molti film importanti quali Il grande Lebowski e Non è un paese per vecchi. “Ave, Cesare!” è ambientato  negli anni ’50, il protagonista e narratore interno … Lire la suite

Rate this:

Posted in TGC Ticino | Laisser un commentaire

“Ave, Cesare !” Hollywood ’50 si prende in giro da sola

Siamo nella Hollywood dei colossal dei primi del ’50. Il pudore cristiano impone una cura tutta particolare della settima arte. È necessario un tipo di persona del tutto caratteristica per un impiego del tutto caratteristico: Josh Brolin, alias Eddie Mannix, … Lire la suite

Rate this:

Posted in TGC Ticino | Laisser un commentaire

“Ave, Cesare !” Un’insalata poco condita

Più che una commedia che vuole ritrarre la vecchia Hollywood degli anni passati, Ave Cesare! è una fotografia che ritrae il mondo Hollywoodiano dei tempi moderni. È stato difficile cogliere il vero messaggio di questo film, ci sono voluti un … Lire la suite

Rate this:

Posted in TGC Ticino | Laisser un commentaire

“Ave, Cesare !” L’impero romano incontra il cinema di Hollywood con i fratelli Coen

Ave, Cesare! è un film che lascia sbigottiti. Forse il problema è il doppiaggio in lingua italiana, o forse le troppe aspettative, o anche l’idea che mi ero fatta guardando il trailer (non guardateli mai: i trailer possono trarre in … Lire la suite

Rate this:

Posted in TGC Ticino | Laisser un commentaire